In arrivo gli studenti universitari di Ergo

palazzi alti e grigi in giornata di sole del Villaggio Gandusio dove arrivano studenti ergo

Sono a Villaggio Gandusio 7 dei 14 monolocali che il Comune di Bologna, in convenzione con Ergo (azienda per il diritto allo studio), darà in affitto a studenti universitari. Si tratta di una delle prime azioni del progetto HousingBo, il laboratorio permanente sulla condizione abitativa studentesca a Bologna creato lo scorso aprile da Comune, Università e Fondazione per l’Innovazione Urbana.

I sette appartamenti del Villaggio, che saranno assegnati a studenti già in graduatoria Ergo, sono stati ristrutturati e sistemati durante i lavori di restauro del comparto e si trovano al primo piano dei civici 6-8 di via Gandusio.
Agli assegnatari verranno proposti percorsi di collaborazione con il progetto Villaggio Gandusio per favorire integrazione e scambi con gli altri abitanti. I primi ingressi sono in programma per metà ottobre.

La convenzione sarà attiva per cinque anni ed è la prima di alcune sperimentazione che il Comune di Bologna sta mettendo in campo per contrastare il bisogno abitativo degli studenti in città.